La vetrofusione è un termine usato per indicare la creazione di un nuovo vetro da lastre colorate, tagliate, composte, inserite in un forno e portate a temperatura di fusione per creare superfici in vetro destinate a molteplici utilizzi: porte, tavoli, vetri per box doccia, lampade, piatti e molto altro.

Con la vetrofusione è possibile personalizzare semplici vetri satinati o stratificati con applicazioni di formelle in vetro fuso.

Questa soluzione permette di ottenere un ottimo risultato estetico contenendo i costi.